Clementino: l’esordio a “Made in Sud” e l’uscita di “Black Pulcinella”

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Clementino la Iena è tornato e per lui i prossimi saranno giorni importanti. Intanto ieri è uscito il suo nuovo singolo, Atm, che anticipa la pubblicazione dell’album, Black Pulcinella; mentre tra dieci giorni esordirà come conduttore di Made in Sud, lo show comico in onda su Rai 2 e realizzato nel centro di produzione Rai di Napoli.

Dunque, per il rapper partenopeo è un periodo di intensa attività, che lui affronta con molta leggerezza, consapevole di quanto sia pericoloso prendersi sul serio. «Non mi sto rendendo conto di quello che sto facendo – ha ammesso, rispondendo a Gianni Simioli nel corso de La Radiazza –. Probabilmente perché in passato, quando me ne sono reso conto, mi sono sentito arrivato e sono caduto in un fosso».

È chiaro che Clementino si riferisce a un periodo molto buio della sua vita, quando ha dovuto liberarsi della dipendenza dalla cocaina. E cita uno dei suoi miti per indicare la strada giusta: «Non bisogna mai sentirsi arrivati, perché c’è sempre da imparare, come diceva Pino Daniele».

Black Pulcinella è il nuovo album

Del resto, leggerezza e ironia hanno quasi sempre contraddistinto la sua produzione musicale. E anche nell’ultimo singolo lanciato ieri non mancano queste caratteristiche. In Atm (abbreviativo di Fratemo, fratello in napoletano), infatti, si diverte a prendere in giro qualche personaggio dello showbiz italiano. Ma nel brano, come nel videoclip che lo accompagna, il rapper ironizza anche su se stesso.

Videoclip di Atm primo estratto di Black Pulcinella, il nuovo album di Clementino

Atm è il primo estratto di Black Pulcinella, il nuovo album che uscirà il 29 aprile: «È un disco molto hip hop – ha spiegato –. Visto che negli ultimi anni c’è stato il ritorno molto importante dei veterani, da Marracash a Fabri Fibra, ho voluto fare un disco rap che fosse l’evoluzione di me stesso e non una copia della copia. Ecco perché questo titolo, Black Pulcinella, che unisce la musica soul-black americana e la melodia napoletana».

L’esordio di Clementino come conduttore

Ma prima dell’uscita del nuovo disco, Clementino esordirà come conduttore tv. Lunedì 18 aprile, infatti, prenderà il via su Rai 2 la nuova edizione di Made in Sud, lo show che vede protagonisti comici soprattutto meridionali. E ad affiancare il rapper nella conduzione dello spettacolo ci sarà Lorella Boccia, la 30enne partenopea ex di Amici.

Per Clementino sarà la prima volta come anchormen, ma non sarà il suo esordio nel cast di un programma tv. Il 39enne, infatti, è già stato uno dei coach di The Voice Senior, perciò questa nuova esperienza sul piccolo schermo non è una parentesi.

«Cerco di portare avanti tutte queste attività: nella musica, in tv e al cinema – ha confidato ancora a Gianni Simioli –. Del resto, uno come Will Smith è partito dalla tv, poi ha fatto il rapper e infine è riuscito a vincere un Oscar come attore. Certo, con quello schiaffo dato nella serata della presentazione ha sbagliato, perché la violenza è sempre da condannare. Ma lui resta uno dei personaggi a cui m’ispiro».

Gennaro Morra

Nato e cresciuto a Napoli, dove vivo attualmente, ho studiato informatica e sociologia. Ho tante passioni, ma quella che coltivo di più è la scrittura in tutte le sue forme. Sono giornalista pubblicista e ho all’attivo un romanzo, una raccolta di poesie, alcuni testi per canzoni, diversi premi vinti in concorsi di poesia e narrativa, collaborazioni con Repubblica Napoli e il Mattino.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: