Otofarma lancia un nuovo prodotto: caratteristiche top secret

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Ancora top secret le caratteristiche del nuovo prodotto che Otofarma si appresta a lanciare sul mercato audioprotesico. Per ora l’azienda, leader nel settore di presidi otomedici digitali personalizzati, ha lasciato trapelare solo che si tratta di un dispositivo di altissima qualità e tecnologicamente avanzato.

Dunque, per saperne di più bisognerà attendere lunedì 20 giugno. A partire dalle 9.30, infatti, nella sede di Varcaturo, nel comune di Giugliano in Campania, sarà tolto il velo sulla nuova protesi.

Il frutto di anni di studio, impegno e determinazione

Del resto, non si fa fatica a credere che le aspettative saranno confermate. Infatti, l’Otofarma è un’azienda napoletana con anni di esperienza consolidata, cresciuta grazie a una rete di oltre 2mila e 600 farmacie convenzionate in tutta Italia. E oggi è riconosciuta come eccellenza italiana nell’ambito della produzione e distribuzione di apparecchi acustici su misura.

Così, anche il prodotto che sarà presentato domani è frutto di anni di studio da parte del comparto di ricerca e sviluppo dell’azienda; un dispositivo che si annuncia innovativo per la forma e l’efficacia.

Soddisfatto del grande lavoro svolto il presidente del gruppo Otofarma Spa, il dottor Rino Bartolomucci: «È il risultato del grande impegno e della determinazione – afferma –. E conferma la nostra volontà di essere sempre al passo coi tempi, trovando soluzioni immediate e all’avanguardia».

Chi taglierà il nastro dell’evento Otofarma?

Naturalmente, l’invito è esteso a tutta la rete commerciale italiana d’informatori, che potranno assistere alla presentazione di quello che viene annunciato come prodotto dell’anno.

L’evento, poi, avrà anche una madrina d’eccezione, ma sulla sua identità resta un alone di mistero. Si sa solo che si tratta di “una Diva tra le Dive”; un’imprenditrice italiana che ha diffuso il Made in Italy nel mondo della moda, un’icona di stile ed eleganza. E sarà questa instancabile e tenace stilista, attenta al minimo dettaglio estetico, a tagliere il nastro del Meeting Otofarma 2022.

Entusiasta l’art director dell’evento, nonché Amministratore Delegato Otofarma, dottoressa Giovanna Incarnato: «L’attenzione nei dettagli è una delle cose che ci contraddistingue da sempre – sostiene –. Proprio per questo la nuova protesi Otofarma è pensata per persone dinamiche e di successo nella vita di ogni giorno».

Redazione ilFattoNapoletano.it

IlFattoNapoletano.it è un blog informativo su ciò che succede a Napoli e d’intorni e nasce con l'intento di fornire ai lettori focus e spunti di riflessioni su determinati aspetti inerenti la vita della città.

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: